Le mie ricette


Carciofini sott'olio
(ecco una ricetta di stagione che non è mia, ma di mia suocera)




Ingredienti:
per le quantità regolatevi come vi piace

- carciofini
- aceto di vino
- sale grosso
- olio di oliva extravergine
- mentuccia fresca
- aglio
- pepe in grani

Come fare:

È ora di ordinare i carciofi da mettere sotto olio.
Una giornata di lavoro, ma che vale per tutto il resto dell'anno! Potete cantare un mantra a vostra scelta durante il lavoro……
Prenotate - chiedere senza spine e senza fieno! - e ritirate i carciofi.
Costano di meno se non sono proprio piccolissimi e si possono sempre tagliare in 4 pezzi.
Pulite i carciofini fino alle foglie più tenere, mettete a bollire del buon aceto bianco: 2 parti di aceto di vino, anche di produzione propria , 1 parte di acqua e un pugnetto di sale grosso.
Quando si alza il bollore calate i carciofini e quando ritorna il bollore, scolate e lasciate asciugare su un panno.
Quando sono freddi invasate in barattoli di vetro, con menta fresca, aglio, granelli di pepe e coprite con del buon olio di oliva. Lasciate una notte con il coperchio appoggiato, il giorno dopo controllate eventuali bolle di aria e chiudete. Mettete via assicurandovi che siano ben coperti di olio.
Buon appetito per tutto l'anno!
Si fanno degli ottimi panini per la pausa pranzo del corso formazione e sono degli ottimi antipasti per la festa della vendemmia!


continuano qui...

Patate e zucchine
Fave e cicoria

Theme by Free-Source.Net - Modified by S.O.S. Computer snc